Home page // Prodotti // Aceto

Aceto

L'aceto balsamico tradizionale di Modena VILLA DI CORLO è il risultato della lentissima trasformazione del mosto cotto d'uva proveniente dai nostri vigneti. La sua elevata concentrazione zuccherina sviluppa inizialmente una fermentazione alcolica, che, seguita poi da quella acetica, trasforma l'alcool in aceto.

Questo può avvenire soltanto in "batterie" di piccoli barili di legni diversi (Rovere, Castagno, Ginepro, Frassino, Gelso) per conferire al'aceto particolari profumi ed aromi. Queste batterie sono composte almeno da 5 barili, di capacità decrescente da 50 litri fino a 5 litri.

I barili hanno, alla loro sommità, una apertura quadrata, che consente il processo di ossidazione dell'aceto, protetto dalle impurità con un telo di stoffa.

i barili sono collocati nel sottotetto della villa di famiglia, visitabile su appuntamento.

Ottenuto da mosto d’uva cotto e invecchiato per lunghi anni nei classici vaselli di legni diversi.
Di colore bruno scuro, carico e lucente, manifesta una caratteristica sciropposa densità. 

Durante la vendemmia, viene pigiata l’uva dei ns. vigneti nella pedecollina modenese, al fine di ottenere un mosto d’uva, che possiede mediamente 19/21 gradi BABO.